Biografia

Carlo Sangalli presidente di Confcommercio Imprese per l’Italia e Camera di Commercio Metropolitana di Milano, Lodi, Monza – Brianza.

Carlo Sangalli, detto Carluccio, è nato a Porlezza (Como) nel 1937.

Laureato in giurisprudenza, dal 1995 è Presidente dell’Unione del Commercio del Turismo dei Servizi e delle Professioni della Provincia di Milano e dal 1996 di Confcommercio Imprese per l’Italia Lombardia.

Ricopre la carica di Vice Presidente della Fondazione Cariplo dall’aprile 1998.

Assume la Presidenza di Confcommercio Imprese per l’Italia nel 2006 e alla scadenza nel 2010 è rieletto, per acclamazione, fino al 2015.
Il 12 marzo 2015 viene di nuovo rieletto per acclamazione fino al 2020.

È Presidente di turno di Rete Imprese Italia dal primo luglio 2017, l’associazione unitaria delle cinque principali organizzazioni di rappresentanza delle piccole e medie imprese e dell’impresa diffusa (Casartigiani, Cna, Confartigianato Imprese, Confcommercio Imprese per l’Italia e Confesercenti), incarico già ricoperto dal gennaio a luglio 2013, da maggio a dicembre 2014 e da luglio a dicembre 2015.

Già Presidente della Camera di Commercio di Milano da settembre 2017 è Presidente della Camera di Commercio Metropolitana di Milano Monza Brianza e Lodi, nuova realtà frutto unione delle tre realtà provinciali precedentemente separate.

Parlamentare della Camera dei deputati dal 1968 al 1992.
È Sottosegretario di Stato al Turismo e allo Spettacolo, dal 1976 al 1978, e Questore della Camera dei deputati 1987 al 1992.

Collegamenti esterni:
Voce su Enciclopedia Treccani
Biografia su Biografie Online
Profilo LinkedIn